Arresti dei carabinieri a Veniano e Guanzate: dovevano scontare la pena
Cronaca

Arresti dei carabinieri a Veniano e Guanzate: dovevano scontare la pena

I carabinieri di Appiano Gentile hanno eseguito due ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Al Bassone un 54enne di Veniano che deve scontare una condanna a 2 anni, 3 mesi e 28 giorni per violazione di domicilio, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali, reati in materia tributaria, falsità ideologica commessa in atto pubblico, reati commessi tra il 2007 e il 2010.

In carcere anche un 53enne di Guanzate che deve scontare due anni e 8 mesi per rapina aggravata ed estorsione per colpi nel Bresciano tra il 2011 e il 2012.

21 Settembre 2018

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto