Arriva a Como il saio di Padre Pio

Padre Pio

Arriva a Como il saio indossato da padre Pio da Pietrelcina, quando il religioso francescano ricevette le stimmate. Un evento coinvolgerà la parrocchia di San Giuseppe in Valleggio da giovedì 4 a sabato 6 aprile. Il programma dettagliato della “Peregrinatio”, che prevede anche una messa celebrata dal vescovo di Como Oscar Cantoni alle 20.45 di giovedì, è consultabile sul sito www.sangiuseppecomo.it.

L’abito del santo, che nel periodo dello scorso Natale era esposto nel campo di concentramento di Auschwitz, è condotto in questi giorni in un percorso itinerante attraverso vari conventi della Lombardia.

Si tratta del saio che rivestiva San Pio il 20 settembre 1918, quando si verificò l’avvenimento delle stimmate nel Coro della vecchia chiesa del convento di San Giovanni Rotondo.

Saranno possibili visite nella chiesa di San Giuseppe in Valleggio, che giovedì e venerdì rimarrà aperta fino alle 23. Venerdì alle 20.45 la messa sarà celebrata da padre Luciano Lotti, uno dei chierichetti presenti al momento della morte del santo di Pietrelcina. Suo padre, medico, fu inoltre tra i fondatori di Casa Sollievo della Sofferenza, l’ospedale di San Giovanni Rotondo.

La figura di Padre Pio sarà anche al centro della prossima puntata del talk show di approfondimento su temi di attualità “Nessun dorma” in onda venerdì in diretta dalle 21.15 su Espansione Tv e condotta dal giornalista Andrea Bambace. Sarà possibile intervenire in diretta telefonicamente, attraverso i social network oppure partecipare in studio, presso la sede di via Sant’Abbondio 4 a Como. Per fare ciò è necessario prenotarsi attraverso una mail all’indirizzo nessundorma@espansionetv.it oppure telefonando al numero 031-330061 dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 14:00.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.