Arriva Telethon tra gioielli, romanzi e trenini Rivarossi

alt Dall’8 al 15 dicembre

Trenini Rivarossi, gioielli artistici, quadri, romanzi e musica. La solidarietà assume tutte le forme dell’arte e non solo nella nuova maratona Telethon, la tradizionale raccolta fondi per la ricerca sulla lotta alle malattie genetiche. L’evento durerà per tutta la settimana dall’8 al 15 dicembre prossimi. Nato nel 1990 e dedicato inizialmente alla sola lotta alla distrofia muscolare, Telethon ha ampliato nel tempo l’azione a tutta la ricerca scientifica. Partner d’eccezione sarà anche quest’anno

il gruppo Bnl.
«Dal 1992, la collaborazione del gruppo ha permesso di raccogliere oltre 223 milioni di euro – sottolinea il responsabile provinciale della Bnl Christian Colombo – Quest’anno abbiamo un calendario molto ricco e vario, grazie alla collaborazione di numerosi gruppi e singoli. La sede di Como, in piazza Cavour 32, sarà ancora una volta un punto di riferimento sia per la raccolta fondi sia per l’organizzazione degli eventi».
Novità di questa edizione è la partecipazione del Comitato Monumento Ingegner Alessandro Rossi, nato per valorizzare la figura dell’ideatore degli storici trenini Rivarossi.
Nella sede della Bnl di Como, fino al 14 dicembre è possibile visitare una mostra di modellini ferroviari nati nell’azienda comasca. Grazie alla disponibilità dell’architetto Paolo Albano, sarà inoltre venduto, sempre a scopo benefico, un pezzo unico di design, il bozzetto in miniatura della scultura di Rossi, denominato “Mar 3313”.
Nella sede della banca sarà allestita inoltre la mostra di tre artisti comaschi, Marisa Gabetta, Marco Zampieri e Samantha Ongetta. Spazio anche al Natale con il presepe artistico realizzato per Telethon dai maestri Guido e Marco Zampieri. Sullo sfondo, spazio al Lago di Como con la tradizionale Lucia. Letteratura protagonista sabato 14 dicembre, nel pomeriggio.
Sempre nella Bnl gli scrittori Giovanni Cocco e Amneris Magella presenteranno il romanzo “Ombre sul lago”, con introduzione di Davide Fent. Anche in questo caso, sarà un’occasione per raccogliere offerte per la ricerca scientifica.
A Villa del Grumello si svolgerà invece un altro degli eventi più innovativi di questa edizione di Telethon, la sfilata d’arte “Scultura e gioiello”, in programma il 12 dicembre dalle 18.30 e organizzata da Associazione Villa del Grumello, Mca Maurizio Camponovo Audiovisivi e Camst Italia. La sfilata delle modelle sarà accompagnata dalla musica di Luca Ghielmetti.
In concomitanza con la maratona televisiva, la sede di piazza Cavour della Bnl rimarrà aperta venerdì 13 dicembre fino alle 22 e sabato 14 dicembre dalle 10 alle 22 per ospitare concerti, esposizioni e presentazioni promosse in tutti i casi per incentivare la raccolta fondi per finanziare la ricerca sulle malattie genetiche.

Anna Campaniello

Nella foto:
Un gazebo dell’evento Telethon in piazza Duomo per una precedente edizione

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.