Arrivo della Befana, serie di eventi nel Comasco
Territorio

Arrivo della Befana, serie di eventi nel Comasco

L'arrivo della Befana in piazza del Duomo L’arrivo della Befana in piazza del Duomo (foto Antonio Nassa)

Celebrazioni per l’Epifania in città, e non solo. Anche in provincia, infatti, non sono mancati eventi che hanno avuto la Befana come protagonista.
In centro città a Como è stato rispettato il tradizionale rito, nell’ambito della “Città dei Balocchi”, dell’arrivo della vecchietta che si è calata dal Broletto fino in piazza del Duomo per poi distribuire doni ai bambini presenti affiancata, tra gli altri, dal primo cittadino  Mario Landriscina.
Un evento organizzato in collaborazione con i vigili del fuoco e con le forze dell’ordine, che hanno gestito la situazione, visto che sono state attuate le misure di sicurezza imposte dal ministero dell’Interno relative a queste manifestazioni nelle piazze del nostro Paese.

La Lamborghini della Polizia di Stato La Lamborghini della Polizia di Stato

Molto gettonata, sempre in centro città, la Lamborghini della Polizia di Stato, che è stata esposta ed è stata apprezzata dai bambini e dagli appassionati di motori.
Doni e scene di festa anche in altre località del territorio lariano. A Cantù, ad esempio, al di là del maltempo, ha avuto buon successo la “Motobefana”. Una iniziativa, alla sua undicesima edizione, promossa da alcuni sodalizi del territorio con un corteo di moto che ha percorso le strade più importanti per poi terminare in centro, in piazza Garibaldi, dove sono stati distribuiti i doni.
Bambini soddisfatti anche ad Erba, dove, pure in questo caso l’arrivo della Befana si è svolto in collaborazione con i vigili del fuoco. In questo caso c’è stato un lancio di dolciumi dall’alto, seguito da un rinfresco aperto a tutti nella caserma dei pompieri.

Tra le iniziative legate all’Epifania merita una citazione quella dell’associazione “Amici di Giovanni”, che l’altro ieri ha fatto visita al reparto di Pediatria dell’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia. Il direttivo e un gruppo di Befane hanno portato ai piccoli ricoverati le calze con caramelle e dolcetti.

6 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto