Arte birmana al Museo delle Culture

Ha aperto al Museo delle Culture Extraeuropee, presso Villa Heleneum, una mostra della collezione Peppler dedicata all’arte birmana. Fino al 15 gennaio. Databili tra il XIX e XX secolo, gli oggetti sono stati collocati in quella che potrebbe essere la tipica casa birmana, con tutti i significati pratici e simbolici che essa contiene. Recipienti per le offerte, portavivande, riproduzioni dei “nat”, gli spiriti protettori, oltre a uno spazio per i veri protagonisti, i Buddha, che occupano la

scena con la loro magnificenza di dorature e laccature. Info: www.mcl.lugano.ch.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.