Asili nido comunali, esonero per il pagamento delle rette di giugno a Como

Alessandra Bonduri

La giunta comunale di Como ha deliberato di esonerare i nuclei familiari dal pagamento delle rette di giugno nei nove asili nido comunali per il servizio non usufruito. Come già con l’esonero dal pagamento per i mesi precedenti, durante l’emergenza sanitaria, la decisione è stata presa allo scopo di contribuire a sgravare economicamente le famiglie in questo momento di difficoltà dovuto alla pandemia. Sull’argomento è intervenuta Alessandra Bonduri, assessore alle Politiche educative: “La giunta di Palazzo Cernezzi ha intrapreso un percorso di puro sostegno alle famiglie e alla genitorialità – ha detto – Auspichiamo che ora giungano linee guida chiare dal Governo per capire come strutturare il servizio per il nuovo anno”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.