Aspi: De Micheli a Conte, valuta soluzione transattiva

Le alternative in una lettera ministra inviata il 13 marzo

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – " Considerata la delicatezza e la complessità della questione credo sia opportuno sottoporre al consiglio dei ministri la percorribilità della soluzione transattiva nei termini di cui sopra ovvero nei diversi termini che Tu e il Consiglio dei ministri riterrete individuare". Così la ministra dei Trasporti Paola De Micheli in una lettera riservata sul dossier Autostrade inviata il 13 marzo al presidente del Consiglio Giuseppe Conte . Nella lettera si cita la proposta di Aspi di un intervento di 2,9 miliardi e si chiede di avanzare la controproposta per un aumento fino a 3,4 miliardi e l’ accettazione del profilo tariffario all’1,93% con rinuncia al contenzioso in essere verso l’Art e a tutti gli altri. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.