Assessori “ribelli”, Provincia sull’orlo della crisi

Politica – Il Pdl dà seguito all’ultimatum: non parteciperà a riunioni di giunta e di consiglio
Il presidente Carioni investe Bossi della questione che riguarda gli autonomisti
Situazione di stallo in Provincia. Il Pdl dà seguito alla decisione di non partecipare più alle sedute di giunta e del consiglio di Villa Saporiti in assenza del ritiro delle deleghe ai rappresentanti di Autonomia comasca. Il presidente Leonardo Carioni ha incontrato gli assessori “ribelli” Ivano Polledrotti e Achille Mojoli in un faccia a faccia riservato. L’ultimatum del Pdl è serio, ma Carioni ha investito della questione il segretario della Lega, Giancarlo Giorgetti, e lo stesso Bossi.
Leggi l’articolo di Campione in CRONACA

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.