Assicurazioni: a Como stangata sulla Rc moto

motoComo è un territorio perfetto per i motociclisti: strade sinuose che costeggiano i lago, paesaggi incantevoli, montagne, colline e piccoli paesi pittoreschi da attraversare a cavallo di una scattante moto sportiva o di una tranquilla due ruote da viaggio.
Per contro, però, avere una moto a Como risulta molto costoso. Il capoluogo di questo paradiso dei biker è in cima alla classifica lombarda delle città con il costo delle assicurazioni più alto.
A rivelarlo è un’indagine del portale SosTariffe.it, compagnia che cura un osservatorio sul costo delle polizze in Italia.
I costi sono stati calcolati sul profilo di un uomo di 40 anni, in prima classe di merito e in possesso di un maxienduro da viaggio da 1.200 cc di cilindrata, una di quelle moto che permettono di andare al lavoro ogni mattina ma anche di andare in vacanza.
A Como il preventivo più basso è 218 euro, mentre la media regionale è 184,44 euro. In tutti i capoluoghi di provincia lombardi la polizza Rc per la moto costa meno. A Mantova e Cremona si spendono addirittura 80 euro in meno rispetto a Como.
I 218 euro di Como sono il preventivo più basso calcolato con una compagnia on line e, come detto, portano la città di Volta in cima alla classifica. Como però resta in cima anche in base al preventivo più alto, pari a 721, 05 euro.
I costi della polizza RC moto variano di città in città a seconda delle quotazioni che le diverse compagnie attribuiscono in base al profilo di assicurato, ma anche alle statistiche su infortuni e furti rilevate in una determinata area.
Ragionando in termini di percentuale, assicurare una moto a Como costa mediamente il 18% in più rispetto al resto della Lombardia.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati