Asst, ad agosto niente tagli ai posti letto nei settori  “caldi”
Sanità

Asst, ad agosto niente tagli ai posti letto nei settori “caldi”

L’Asst Lariana ha diffuso ieri il suo piano ferie estivo, che secondo le previsioni non prevede tagli ai posti letto in area medica, in chirurgia d’urgenza, nell’emergenza-urgenza e nell’ambito della salute mentale.
«È stata pianificata – spiega Fabio Banfi, direttore sanitario aziendale – la riorganizzazione dell’offerta ospedaliera tenendo in forte considerazione l’espressione della domanda sanitaria territoriale. Non è stata infatti prevista nessuna riduzione dei posti letto in area internistica, nell’area dell’emergenza-urgenza e della salute mentale».
All’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia, che ha oltre 500 posti letto, il piano ferie d’agosto consente al personale di svolgere le ferie ancora non fruite e viene programmata la riduzione dei flussi di pazienti. È prevista, fa sapere l’Asst Lariana, solo una riduzione dell’attività programmabile.
Ecco dove saranno operati i tagli in dettaglio. Fino al 31 agosto, saranno chiusi 10 posti letto di Ortopedia elettiva in Degenza Chirurgica 1, dove restano aperti gli altri 38 posti letto per l’emergenza; 10 posti letto in Degenza Chirurgica 2, dove rimangono attivi 16 posti della Neurologia e 21 posti per l’area chirurgica; riduzione di 10 letti anche in Degenza Chirurgica 3 dove restano aperti 43 letti per la chirurgia.
Verranno inoltre sospese dal 6 al 24 agosto la Week Surgery e la Day Surgery, che effettuano interventi programmati. Infine, il Pre-ricovero di via Napoleona sarà chiuso dal 6 al 17 agosto.
Al Sant’Antonio Abate di Cantù (circa 150 posti letto), in agosto sono sospesi gli interventi di Day Surgery fino al 31 agosto e quelli di Week Surgery fino al 7 settembre, mentre il Centro di Procreazione medicalmente assistita chiuderà dal 6 al 26 agosto. Saranno infine ridotti da 14 a 8 i posti letto della Pediatria fino al 2 settembre. Fino alla fine di agosto Otorinolaringoiatria garantirà le prestazioni di Pronto soccorso, le consulenze interdivisionali e le visite ambulatoriali il mattino dal lunedì al venerdì. Al pomeriggio, di notte e nei festivi i pazienti del presidio canturino saranno indirizzati all’ospedale Sant’Anna di San Fermo dove è operativo il Pronto soccorso di Otorinolaringoiatria ed è attiva la reperibilità dei medici di questa specialità.
All’ospedale Felice Villa di Mariano Comense, è stata infine decisa solo la chiusura di 2 posti letto su 27 per la Riabilitazione neuro-motoria fino al 19 agosto e la sospensione delle attività del Day Hospital di Diabetologia fino al 2 settembre (un posto).

1 Agosto 2018

Info Autore

Marcello Dubini

Marcello Dubini mdubini@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto