Atlantia chiude in Borsa a -4,8%

Bruciati 883 milioni di capitalizzazione

(ANSA) – MILANO, 23 DIC – Atlantia chiude pesante in Borsa con il titolo che cede il 4,8% a 21 euro, bruciando 883 milioni di euro di capitalizzazione rispetto alla capitalizzazione di ieri pari a 18,224 miliardi. Sin dall’inizio della seduta il titolo è apparso in difficoltà dopo le novità del decreto milleproroghe che rendono più semplice la revoca delle concessioni. In linea con il listino (-0,4%) le altre concessionarie autostradali con Astm e Autostrade Meridionali (-0,3%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.