Attacco jihad in Nigeria, quattro morti

E 11 feriti

(ANSA) – KANO (NIGERIA), 5 GEN – Quattro soldati nigeriani sono stati uccisi e undici feriti in un attacco sferrato ieri sera dall’ISWAP, gruppo legato agli jihadisti di Boko Haram, a sua volta legati all’Isis, in una base militare nel nordest della Nigeria. Lo fanno sapere fonti di sicurezza. Il commando è arrivato a bordo di sei camion militari per attaccare la base di Jakana, a 42 chilometri dalla capitale dello Stato del Borno Maiduguri, hanno riferito due fonti militari. Dopo un lungo conflitto a fuoco – hanno riferito – "abbiamo perso quattro soldati e 11 sono rimasti feriti". "I terroristi hanno attaccato la base intorno alle 17.30 (16.30 GMT), ma abbiamo risposto e li abbiamo costretti a ritirarsi", ha detto un ufficiale dell’esercito presente al momento dell’attacco. Boko Haram e la sua fazione ISWAP, affiliata al gruppo dello Stato islamico, continua a imperversare nella regione del Lago Ciad, dove, dal 2009, ha seminato almeno 35 mila morti, tra jihadisti e militari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.