Cronaca

Attenzione al truffatore affabile dall’accento francese

alt

Il racconto di una vittima

Entra nelle attività commerciali, fa acquisti di pochi euro, paga con banconote di grosso taglio, chiede di poter cambiare i soldi per poter a sua volta pagare il parcheggio, confonde il commerciante e alla fine scappa con i soldi. Vittime della truffa i malcapitati negozianti, nel mirino soprattutto nella zona di via Borgo Vico. L’ultimo colpo risale a martedì scorso in un negozio di articoli da sposa. «Quell’uomo con accento francese è entrato per delle bomboniere – ha raccontato Mari Savio

ai microfoni di Etv – Ha fatto l’ordine, ha detto di voler lasciare un acconto di 50 euro ma aveva solo una banconota da 100». E qui inizia il caos organizzato dal truffatore che confonde le commesse cedendo e prendendo banconote fino ad uscire con più soldi in tasca di quanti aveva quando era entrato.
«A me ha preso 500 euro», continua la commerciante. L’uomo viene descritto come «di mezza età, capelli grigio-bianchi, accento francese», ma forse è solo una finzione. Con le sue parole distrae, confonde, chiede di poter cambiare i soldi, fa perdere il controllo al commerciante avvicinandosi nel contempo alla cassa. All’esterno potrebbe anche avere un complice ad aspettarlo.
Una persona già nota a chi lavora in zona, tanto che sarebbe il responsabile di altri colpi alcuni risalenti a un paio di anni fa.
«A seconda della attività chiede di poter acquistare il prodotto – continua la signora Savio – Poi quando riceve il resto, questo non va mai bene per le sue esigenze perché dice di avere problemi con il parcheggio. Così si avvicina alla cassa e raggira le vittime riuscendo a truffarle».
Massima attenzione dunque per chi ha un’attività. Qualora notasse qualcosa di sospetto o entrasse in contatto con il sopracitato individuo dall’accento francese, contatti subito le forze dell’ordine.

15 Novembre 2013

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto