Attività formative, nuova promozione per l’Insubria

Università Insubria

L’Università dell’Insubria promossa per la qualità delle attività formative, scientifiche e di interazione con la società. Lo decreta l’Anvur, Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca, che attribuisce all’ateneo di Varese e Como un livello B, pienamente soddisfacente, in una scala che parte dalla E. È la prima volta che l’Insubria si sottopone al processo di accreditamento periodico dell’Anvur, che dura 3 anni per i corsi di studio e 5 anni per le sedi. L’operazione si è svolta in tre fasi: un esame preventivo sui numeri e sull’offerta formativa, una visita in loco e la relazione finale, arrivata il 17 luglio. La Commissione di esperti è stata ricevuta nelle sedi di Varese e di Como dal 15 al 18 ottobre scorso e si è concentrata su 2 dipartimenti e 4 corsi di studio scelti a campione: i dipartimenti di Biotecnologie e scienze della vita e di Scienza e alta tecnologia e i corsi in Chimica, Medicina e chirurgia, Scienze biologiche e Scienze della comunicazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.