Autista dell’autobus chiede il biglietto e viene aggredito dal passeggero

polizia piazza cavour smallMovimentato episodio questo pomeriggio ai Portici Plinio a Como. La vittima colpita con un ombrello

Aggredito in pieno giorno. Brutta avventura questo pomeriggio per un autista di Asf, società che gestisce il servizio pubblico di Como. L’uomo stava per partire dai portici Plinio in direzione Appiano Gentile (linea C70). Tra i passeggeri in salita anche uno straniero, accento europeo non definito, ben vestito e con un ombrello rosso in mano.

Chiede alcune informazioni  e poi si siede senza presentare alcun documento di viaggio. Così l’autista lo raggiunge e chiede il biglietto. È bastato un breve scambio di battute perché lo straniero prima iniziasse a inveire contro Napolitano e poi lo colpisse con uno schiaffo dandosi alla fuga. Inseguito dall’autista l’aggressore lo ha nuovamente aggredito colpendolo al petto con la punta dell’ombrello, quindi si è dileguato. Sul posto gli agenti della polizia. L’autista e poi andato al pronto soccorso per farsi medicare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.