Australia: centinaia evacuati da marina

Assediati dalle fiamme in città del sud est

(ANSA) – NOWRA (AUSTRALIA), 3 GEN – La marina australiana sta evacuando centinaia di persone intrappolate a Nowra, città del sud est del Paese assediata dal fronte di fuoco degli incendi che stanno devastando il Paese da settimane. Mezzi da sbarco e navi militari sono in azione per recuperare la popolazione ammassata sulla spiaggia di Mallacoota che dalla notte di San Silvestro si è rifugiata in riva al mare per sfuggire alle fiamme. "Un migliaio di persone dovranno essere evacuate da questa zona entro il pomeriggio", ha dichiarato il premier australiano Scott Morrison. Dall’inizio degli incendi, in settembre, almeno 20 persone sono morte, decine sono state dichiarate disperse e oltre 1.300 abitazioni dono state distrutte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.