Autismo: Fico, nessuno resti indietro

Impegno Istituzioni deve essere massimo

(ANSA) – ROMA, 2 APR – "Ricorre oggi la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo che quest’anno cade in un momento molto difficile per il nostro Paese. La situazione emergenziale sta mettendo a dura prova le famiglie dei soggetti con disabilità la cui già difficile realtà quotidiana deve oggi misurarsi con la chiusura delle scuole, le restrizioni alle uscite e le limitazioni dei contatti sociali. Nessuno deve essere lasciato indietro". Lo afferma il Presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, nella Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. "In tal senso l’impegno delle istituzioni per garantire un concreto sostegno alle persone affette da autismo e ai loro familiari deve essere massimo, a maggior ragione nella crisi sanitaria che stiamo attraversando", conclude.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.