Auto rubate: ogni giorno in riva al Lario spariscono due vetture

© | . .

Sono più di 500 le auto rubate ogni anno in provincia di Como. Nel 2014 ne sono sparite 525, quasi due al giorno. E a livello regionale i furti messi a segno sono stati 17.008, nel 59% dei casi concentrati a Milano (9.894 le auto sottratte), che risulta la provincia lombarda più colpita da questa piaga.
Lo rivela il “Dossier annuale sui furti d’auto 2014” elaborato da LoJack Italia, società attiva nel campo del rilevamento e del recupero dei beni rubati, sulla base dei dati del ministero dell’Interno.
Secondo l’indagine, in Lombardia, dopo i milanesi, sono gli automobilisti della provincia di Monza e Brianza quelli più colpiti, con 1.597 furti, seguiti dai bresciani (1.331 veicoli spariti).
Varese è al quinto posto con 809 furti, mentre Como è settima con 525 auto rubate. Lecco è nona (235 furti) mentre all’ultimo posto figura Sondrio, con appena 27 veicoli sottratti.
Su scala nazionale, lo scorso anno i furti sono stati oltre 120mila e soltanto il 45% dei veicoli rubato (54mila) è stato poi ritrovato. Nel complesso, i furti sono in calo del 5% anche perché, per la crisi, si comprano meno auto nuove e quelle in circolazione sono sempre più vecchie.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.