Cronaca

Azienda tessile bloccata per un guasto alla linea telefonica

altAlla base del disagio il cantiere di Pedemontana. Sandro Tessuto: «Situazione assurda»
(a.cam.) Grandate offline. Da sabato scorso, il paese della cintura comasca è alle prese con un guasto alla linea telefonica che ha mandato in tilt i telefoni fissi e fatto saltare le connessioni Internet. I tecnici hanno lavorato ininterrottamente per individuare la causa del problema e ripristinare la rete. L’intervento è stato completato ieri in serata e la situazione oggi dovrebbe tornare alla normalità.

Numerose le vie interessate dal problema, con disagi a macchia di leopardo sul territorio comunale. Il guasto ha coinvolto anche il municipio, dove ieri le linee hanno funzionato solo per un’ora circa. Il sindaco è arrivato in ufficio con computer portatile e cellulare personali per poter lavorare. 

«Il guasto risale a sabato pomeriggio e abbiamo subito allertato la Telecom per risolvere il problema – spiega proprio il primo cittadino di Grandate, Monica Luraschi – I tecnici hanno individuato il problema e la situazione dovrebbe tornare alla normalità».
Alla base del disagio il cantiere di Pedemontana. Durante i lavori è stata bucata la tubatura Telecom che serve circa 1.600 utenze a Grandate. Dopo oltre 4 giorni di comunicazioni a singhiozzo, ieri pomeriggio i tecnici della compagnia telefonica hanno risolto il problema e i disagi dovrebbero essere finiti.
Il guasto ha creato problemi gravi anche alle attività produttive. Non nasconde lo sconcerto, ad esempio, l’imprenditore Sandro Tessuto della Clerici Tessuto, azienda con sede a Grandate. «Stiamo subendo gravi disagi alla produzione per il guasto alla linea telefonica – dice – Sono stato costretto a mandare a casa la gente. Un’attività produttiva oggi non può rimanere bloccata in questo modo. È una situazione assurda».

Nella foto:
Il cantiere per la Pedemontana di Como nei pressi di Grandate (foto Fkd)
16 Ott 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto