Cronaca

Azienda tessile bloccata per un guasto alla linea telefonica

altAlla base del disagio il cantiere di Pedemontana. Sandro Tessuto: «Situazione assurda»
(a.cam.) Grandate offline. Da sabato scorso, il paese della cintura comasca è alle prese con un guasto alla linea telefonica che ha mandato in tilt i telefoni fissi e fatto saltare le connessioni Internet. I tecnici hanno lavorato ininterrottamente per individuare la causa del problema e ripristinare la rete. L’intervento è stato completato ieri in serata e la situazione oggi dovrebbe tornare alla normalità.

Numerose le vie interessate dal problema, con disagi a macchia di leopardo sul territorio comunale. Il guasto ha coinvolto anche il municipio, dove ieri le linee hanno funzionato solo per un’ora circa. Il sindaco è arrivato in ufficio con computer portatile e cellulare personali per poter lavorare. 

«Il guasto risale a sabato pomeriggio e abbiamo subito allertato la Telecom per risolvere il problema – spiega proprio il primo cittadino di Grandate, Monica Luraschi – I tecnici hanno individuato il problema e la situazione dovrebbe tornare alla normalità».
Alla base del disagio il cantiere di Pedemontana. Durante i lavori è stata bucata la tubatura Telecom che serve circa 1.600 utenze a Grandate. Dopo oltre 4 giorni di comunicazioni a singhiozzo, ieri pomeriggio i tecnici della compagnia telefonica hanno risolto il problema e i disagi dovrebbero essere finiti.
Il guasto ha creato problemi gravi anche alle attività produttive. Non nasconde lo sconcerto, ad esempio, l’imprenditore Sandro Tessuto della Clerici Tessuto, azienda con sede a Grandate. «Stiamo subendo gravi disagi alla produzione per il guasto alla linea telefonica – dice – Sono stato costretto a mandare a casa la gente. Un’attività produttiva oggi non può rimanere bloccata in questo modo. È una situazione assurda».

Nella foto:
Il cantiere per la Pedemontana di Como nei pressi di Grandate (foto Fkd)
16 ottobre 2014

Info Autore

Redazione

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto