Azzolina, entro febbraio bandi concorsi

"Si faranno solo dove c'è bisogno"

(ANSA) ROMA, 29 GEN – Entro febbraio verranno banditi tre concorsi: si parte con un concorso straordinario per 24 mila posti con i vincitori che andranno in cattedra entro il 1 settembre, poi un concorso ordinario per la scuola secondaria di I e II grado e infine un concorso ordinario per la scuola dell’infanzia e primaria. "I concorsi verranno banditi dove ci sono posti e non aspiranti: al sud le graduatorie sono piene, al nord vuote; i concorsi vanno fatti dove c’è bisogno". Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina su Radio 1.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.