Azzurri, una ghiotta occasione. Passi falsi di Gozzano e Caronnese

Una bandiera del Calcio Como

Una gara che già valeva doppio e che ora vale anche il triplo. Una partita per rialzare la testa dopo lo stop di Sesto San Giovanni e un derby. Ma non solo, perché Como-Varese per gli azzurri ha davvero grande valore dopo i  risultati delle sfide disputate oggi nel girone A di serie D. Il Gozzano ha infatti perso clamorosamente in casa con il Pavia per 3-4 (sotto gli occhi di Ninni Corda, consulente tecnico della società lariana), mentre la Caronnese non è andato oltre l’1-1 esterno sul terreno del Bra. Una gara che i varesini hanno pareggiato solo all’89’. Doppio passo falso del duo di testa, con la Caronnese che ora guida la graduatoria con 48 punti. Il Gozzano segue a 47, mentre il Como, con una gara in meno, è a quota 39. Gli azzurri, dunque, hanno una ghiotta occasione per accorciare le distanze. Alle spalle dei lariani c’è la Pro Sesto, che ha pareggiato 1-1 sul terreno della Varesina. Da segnalare la vittoria dell’Arconatese a Olginate per 4-0. Una Arconatese che mercoledì, nel turno infrasettimanale, attende il Como sul campo di Inveruno.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.