Azzurri, secondo pareggio interno consecutivo: 0-0 con la Pro Patria. Le parole di mister Banchini

Logo Como 1907

Secondo pareggio interno consecutivo per il Como. Dopo l’1-1 di sette giorni fa con il Lecco, ieri allo stadio Sinigaglia gli azzurri non sono andati oltre lo 0-0 con la Pro Patria.

Gara disputata su un terreno molto pesante con poche occasioni da entrambe le parti. In tribuna, tra gli spettatori, Marco Nicoletti, bomber di quattro decenni fa.

Il Como sale a 18 punti e ora è atteso dalla trasferta di Novara, formazione reduce dalla sconfitta esterna (1-0) nel derby piemontese con l’Alessandria.

“Era impossibile giocare su un campo del genere. Era anche difficile stare in piedi – ha detto alla fine mister Marco Banchini – Abbiamo dimostrato di voler vincere in tutti i modi. C’è stato un miglioramento rispetto al match con il Lecco: è mancato il gol, ma siamo stati protagonisti”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.