Azzurri, serie di test fisici. Domani al Lambrone match con l’Arcellasco

alt

Calcio Il ritorno in campo il 23 febbraio a Vercelli

«Una pausa utile per tirare il fiato, per valutare la condizione della squadra e per preparare la volata finale». Giovanni Colella, allenatore del Como, lo aveva annunciato dopo la partita con la Cremonese, e il piano è già in fase di attuazione. Ieri a Orsenigo gli azzurri hanno ripreso il lavoro e prima di tutto sono stati svolti una serie di test fisici per valutare la condizione di ogni

singolo giocatore e i riscontri sono stati nel complesso positivi.
E soprattutto, in questa fase, l’obiettivo è di recuperare i giocatori alle prese con infortuni, in particolare il difensore Donnarumma e l’attaccante Gammone, mentre appare più complicata la situazione del centrocampista Piredda.
Allo stesso tempo ci sarà attenzione anche verso gli ultimi arrivati al mercato di gennaio, anche se la loro condizione è già buona, come ha dimostrato, ad esempio, il centrocampista Antonio Palma, sempre fra i migliori in campo nelle partite che ha giocato contro il Savona e la Cremonese.
Il ritorno in campo è fissato per domenica 23 febbraio con la trasferta di Vercelli, contro la seconda forza del campionato. Nei piemontesi mancherà il capitano Alessandro Ranellucci, che è stato squalificato per un turno.
Il Como, per non perdere il ritmo, domani sarà impegnato in amichevole, alle 15.30 al Lambrone di Erba, contro l’Arcellasco.
In campo ci sarà anche il già citato Antonio Palma, che lunedì e martedì è stato convocato per uno stage con la Nazionale Under 20 a Forte dei Marmi. La chiamata è arrivata da Alberigo Evani, ex giocatore del Milan e dell’Italia, che ora è il tecnico dei giovani azzurri.

Nella foto:
L’ultima partita
Una fase della gara tra Como e Cremonese, disputata venerdì scorso allo stadio Sinigaglia e conclusa 3-3. Nel prossimo turno i lariani saranno impegnati in trasferta, sul campo della Pro Vercelli (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.