Banca centrale Cina immette 14 mld dlr

Liquidità con linea di credito a un anno e al tasso del 3

(ANSA) – PECHINO, 16 MAR – La Banca centrale cinese (Pboc) ha immesso oggi sui mercati 100 miliardi di yuan (14,28 miliardi di dollari circa) attraverso una linea di credito di medio-termine (Mlf) a un anno e al tasso d’interesse del 3,15%. Lo scopo, ha spiegato la Pboc in una nota, è di assicurare una liquidità sufficiente sui mercati. Lo strumento dell’Mlf, introdotto nel 2014, punta ad aiutare le banche commerciali a mantenere la liquidità prendendo in prestito fondi dalla Banca centrale dando come collaterale titoli e altri asset equivalenti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.