Bankitalia:in Italia forte peso fisco su patrimoni e lavoro

Possibile riequilibrio tassando consumi e ricchezza

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – "Anche se negli ultimi anni diversi interventi hanno concorso a diminuire il livello dell’imposizione, l’Italia, nel confronto internazionale, si caratterizza ancora per l’alta incidenza del carico fiscale sul capitale e soprattutto sul lavoro".E’quanto afferma Banca d’Italia in audizione alla Camera sulla riforma dell’Irpef. "Dati i vincoli di bilancio, a parità di spesa pubblica ulteriori riduzioni del prelievo sul lavoro potrebbero essere finanziate attraverso un maggiore carico fiscale sui consumi e sulla ricchezza, considerato meno dannoso per la crescita".Il prelievo effettivo sui consumi è infatti più basso che in altri Paesi (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.