Barbara Berlusconi suona in San Fedele

alt

Elevazioni spirituali in basilica

Pomeriggio in musica nella basilica di San Fedele con Barbara Berlusconi. Non si tratta di un momento mistico rossonero, ma di una curiosa omonimia. La Barbara Berlusconi di cui parliamo non è infatti l’ex fidanzata del calciatore Pato, figlia dell’ex premier Silvio Berlusconi e membro del Cda del Milan, ma un’organista. Si esibirà alle 16.30 del giorno di Santo Stefano per il tradizionale concerto di Natale promosso dalla Cappella Musicale della basilica nella città murata di Como. Diplomatasi

con il maestro Luigi Toja presso il Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo, Barbara Berlusconi si è specializzata nel repertorio organistico tedesco-barocco e in quello bachiano e francese-barocco, approfondendo autori come Couperin, Bach, Mendelssohn e Reger. Nel 2012 ha seguito un corso di direzione di coro presso l’Accademia Marziali di Seveso e dal 2002 è organista titolare a Villa Cortese sull’organo “Ruffatti” nella chiesa di San Vittore martire. Attualmente è docente di pianoforte, organo e composizione per la scuola di musica Paganini di San Giorgio su Legnano dove ha preparato già diversi giovani per gli esami in Conservatorio e attua progetti e laboratori musicali nelle scuole elementari.
Sempre in San Fedele il ciclo organistico dell’Avvento ospiterà sabato 14 dicembre alle 17.30 Elena Donegani, il 22 dicembre alla stessa ora Stefano Venturini e la notte della vigilia di Natale, alle 23, l’organista titolare della basilica, il maestro Raffaele Bellotti.

Nella foto:
A sinistra, le canne dell’organo di San Fedele. Sopra, Barbara Berlusconi

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.