Basket, al PalaDesio Cantù-Pesaro: successo dei brianzoli nella “prima” casalinga

Cantù-Pesaro 2020

Primo match casalingo della stagione 2020-2021 con vittoria finale per la Pallacanestro Cantù. Al PalaDesio, aperto agli spettatori, ma con capienza ridotta (642 tifosi), la formazione di coach Cesare Pancotto si è imposta per 81-72 (parziali 21-13, 15-19, 19-27, 26-13).

Una sfida equilibrata, con gli ospiti che fino all’ultimo non si sono mai arresi e hanno dato filo da torcere ai padroni di casa. Pesaro è stata anche in vantaggio nella seconda parte dell’incontro, ma l’Acqua S.Bernardo ha avuto il merito di rigirare poi la partita a suo favore e di mantenere il sangue freddo nel finale.

Migliori marcatori per Cantù James Woodard e Donte Thomas, con 18 punti a testa.

“Abbiamo saputo gestire bene tutti i momenti – ha detto alla fine coach Cesare Pancotto – Il vantaggio, lo svantaggio e l’acquisizione della vittoria. Una affermazione giunta con una bella prestazione difensiva nei momenti decisivi. Abbiamo trasformato il lavoro svolto in settimana in qualità di gioco: è un bel piedistallo da cui ripartire. E’ stata una risposta importante”.

Nel prossimo turno la Pallacanestro Cantù sarà impegnata in trasferta sul campo di Varese. La gara è programmata per domenica 11 ottobre alle 20.45. I biancorossi sono reduci dal successo esterno contro la Fortitudo Bologna (83-88).

Il ritorno al PalaDesio sarà il 18 ottobre per la gara con la Reyer Venezia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.