Basket, Cantù mantiene il sesto posto e ora punta su Cremona
Sport

Basket, Cantù mantiene il sesto posto e ora punta su Cremona

Una nuova affermazione,  la terza consecutiva, per la Red October Cantù, che sabato sera ha battuto in casa Sassari, dopo un tempo supplementare, con il punteggio di 102-95. Ulteriore soddisfazione per l’allenatore Marco Sodini, l’assegnazione dell’Oscar dello sport versiliese, riconoscimento che gli è stato attribuito nella sua Viareggio.

La squadra brianzola – anche alla luce delle gare disputate domenica – conserva il sesto posto in classifica alla pari con Bologna, che ha superato Trento fra le mura amiche. Brianzoli a due punti di distanza dalla quinta, la Fiat Torino ora allenata da Carlo Recalcati: per lui un esordio negativo alla guida dei piemontesi, visto che la sua squadra ha perso in casa con Brindisi per 68-82. Il turno di campionato si completa questa sera con il derby del Forum di Assago fra Armani Milano e Vanoli Cremona. Proprio la Vanoli domenica prossima alle 20.45 attende sul suo campo la Red October.

«Sono contento per l’inversione di tendenza della mia squadra – ha detto l’allenatore della Red October Marco Sodini, commentando il successo con Sassari  – Prima perdevamo partite che avevamo praticamente già vinto, oggi invece vinciamo gare  che sembravano già perse. Non dimentichiamoci che Sassari è una squadra costruita per competere per i primi quattro posti del campionato. È vero, loro non avevano Rok Stipcevic ma a noi mancava un giocatore da quasi 15 punti e 10 rimbalzi di media come Christian Burns. Vorrei dire un bravo a tutti i miei giocatori ma senza “Sasà” (Salvatore Parrillo) non saremmo riusciti a rientrare in partita. Ha messo due canestri da tre punti di un peso specifico enorme, sono particolarmente contento per lui per il grande percorso che sta facendo. Un “bravo” anche a Jaime Smith, il quale veniva da una partita non proprio positiva contro Brindisi. Poi faccio i complimenti anche a Davide Raucci ed a Giacomo Maspero, si sono fatti trovare pronti fin da subito. Questa è una vittoria che vale doppio».

22 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto