Basket Como. Derby di vertice contro Varese

altDonne

Uno scontro di testa per il Basket Como, che oggi alle 21 è impegnato sul campo di Varese per la terza giornata del campionato di serie B femminile.
La formazione lariana è reduce da due successi nelle gare che hanno aperto la stagione. Alessia Smaldone, playmaker della formazione lariana classe 1995, analizza così il momento della squadra: «Le due vittorie ci hanno dato molta carica ed energia per iniziare il campionato nel migliore dei modi», spiega. «Se sono

sorpresa di questo avvio? Sinceramente ci speravo e ci contavo, abbiamo dimostrato quello che sappiamo fare».
Smaldone parla anche di coach Andrea Piccinelli. «La mano dell’allenatore comincia a farsi sentire, ma oltre al lavoro sul campo c’è un altro aspetto che ha messo in evidenza: lui punta molto sulla squadra, sul gruppo e sullo stare insieme».
Smaldone, che quest’anno si divide tra impegni con prima squadra e Under 19 del Basket Como, sente già aria di derby: «Sinceramente sono un po’ agitata, ma la voglia di giocare e di dare il massimo è molta. Arriveremo cariche all’impegno di Varese».
Infine un giudizio su questo campionato di serie B: «Non conoscendo il livello delle altre squadre mi è difficile fare un paragone, ma spero che l’intero campionato rispecchi queste prime due partite. Sono sicura che con l’impegno e la voglia faremo grandi cose».

Nella foto:
Alessia Smaldone

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.