Basket paralimpico: Briantea senza problemi. Ora l’attenzione è tutta sui quarti di Champions

Pallone basket

Prosegue a punteggio pieno il cammino della UnipolSai Briantea84 nel campionato italiano di basket paralimpico.
La formazione canturina si è imposta nettamente sul campo di Bergamo: 28-75 il punteggio finale di una partita a senso unico, dominata dalla formazione di coach Marco Bergna, che incontrava il fanalino di coda del torneo tricolore.
Grazie a questa affermazione a tre giornate dalla fine della regular season, i brianzoli hanno la certezza del primato matematico.
«Sono molto soddisfatto dei ragazzi, hanno avuto un buon approccio a livello offensivo, tirando con percentuali davvero importanti» sono state le parole dell’allenatore Bergna alla fine della partita in terra orobica.
Quella di ieri era l’ultima tappa di campionato prima dei quarti di finale di Champions League Iwbf (International wheelchair basketball federation).
I biancoblù la prossima settimana saranno impegnati a Elxleben in Germania (dall’8 al 10 marzo). L’UnipolSai Briantea affronterà i tedeschi padroni di casa del Thuringia Bulls, gli spagnoli dell’Amiab Albacete e la formazione turca del Bjk Rmk Marine.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.