Battello contro la diga foranea: da oggi i consulenti al lavoro

Il battello "Bisbino" contro la diga foranea Il battello “Bisbino” contro la diga foranea

Sono iniziate questa mattina e proseguiranno per tutta la giornata di domani, le operazioni peritali sul battello “Bisbino” della Navigazione dei Laghi coinvolto in un incidente nautico la sera del 4 aprile.

La motonave, mentre si avvicinava in manovra al molo numero 4 all’interno del porto di Como, andò ad impattare contro la diga foranea affondando un motoscafo, danneggiando la passeggiata che conduce al monumento di Libeskind e, soprattutto, causando tre feriti tra le persone che erano a bordo.

Si trova ora a Tavernola, sotto sequestro per volontà della procura di Como, e da oggi i consulenti delle parti hanno iniziato ad analizzare la strumentazione di bordo per capire la dinamica dell’accaduto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.