Battello-gelateria rimosso: lo scafo è stato portato a Dervio

© Foto Antonio Nassa

Dopo anni di contenzioso, stamattina si è risolto in via bonaria – spiega il Comune di Como in una nota dell’ufficio stampa – il caso del battello-gelateria sul lungolago Mafalda di Savoia. Il battello è stato portato al cantiere della Navigazione di Dervio senza spese per  Palazzo Cernezzi, grazie all’accordo raggiunto tra le parti (assessorato al Patrimonio e uffici, sindaco, proprietà, Navigazione).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.