Bce: Lagarde, ripresa in corso ma resta fragile

'Non cancellare debito dei Paesi

(ANSA) – ROMA, 02 LUG – "La ripresa nell’Eurozona è in corso ma resta fragile". Lo ha detto la presidente della Bce, Christine Lagarde, in una intervista a La Provence pubblicata sul sito dell’Istituto centrale. La numero uno della Bce ha poi ribadito che "il debito dei Paesi non va cancellato" perché "sarebbe una violazione dei trattati". Inoltre "non avrebbe alcun senso economico, perché i tassi di interesse sono estremamente bassi al momento e perché se un Paese smettesse di ripagare i propri debiti, le banche sarebbero riluttanti a finanziarlo", ha spiegato Lagarde, sottolineando che questo "è ciò che è successo a Venezuela, Argentina e Libano". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.