Beirut: a centinaia affluiscono a piazza dei Martiri

Alcuni gruppi armati di mazze e bastoni urlano 'Rivoluzione'

(ANSAmed) – BEIRUT, 11 AGO – Centinaia di persone stanno affluendo nella centrale piazza dei Martiri a Beirut per esprimere la propria rabbia nei confronti del governo e delle istituzioni, accusate di essere responsabili del disastro causato dalla devastante esplosione di martedì scorso, nel quale sono morte più di 200 persone. Lo ha constatato un giornalista dell’ANSA sul posto. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.