Berlino: Ankara fermi le provocazioni nel Mediterraneo

Nuove esplorazioni per il gas genererebbero altre tensioni

(ANSA) – BERLINO, 13 OTT – Il ministro degli Esteri tedesco Heiko Maas ha invitato la Turchia a "interrompere le provocazioni" nel Mediterraneo orientale, dove Ankara ha appena inviato una nave esplorativa alla ricerca di gas naturale, rischiando di riaccendere una crisi con la Grecia. "Se ci fossero davvero ulteriori esplorazioni per il gas turco nelle aree marittime più contestate del Mediterraneo orientale, sarebbe una grave battuta d’arresto per gli sforzi di far diminuire la tensione", ha aggiunto il ministro degli Esteri in una nota. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.