Bernard regista della “Traviata” estiva di Como

Uno spettacolo all'Arena del Teatro Sociale

Sarà una Traviata verdiana firmata da Andrea Bernard quella in scena la prossima estate nell’Arena all’aperto del Teatro Sociale in via Bellini. AsLiCo, l’ente che gestisce la struttura continua a lavorare con Bernard dopo il grande successo della XXII edizione di Opera domani con Carmen. La stella del circo di Siviglia.

Il capolavoro del cigno di Busseto andrà in scena sotto le stelle (in teatro in caso di maltempo) nelle serate del 27, 29 giugno e 2 luglio nell’ambito  della dodicesima edizione del Festival Como Città della Musica.

Nato a Bolzano nel 1987 Bernard comincia a frequentare il teatro già in giovane età partecipando a produzioni con l’Associazione Bricabrac e cimentandosi con le prime regie di prosa presso il Teatro Rainerum. Contemporaneamente agli studi in architettura, dove si laurea nel 2012, comincia a lavorare nel mondo dell’opera come assistente alla regia di Pier Luigi Pizzi partecipando a diverse produzioni in Italia e all’estero (Roma, Ancona, Macerata, Venezia, Parma, Mosca, Astana, Pechino, Tenerife, La Coruna).

Si fa conoscere nella scena internazionale grazie alla vittoria del prestigioso European Opera-directing Prize di Camerata Nuova nel 2016 partecipando con il progetto di La Traviata che mette in scena al Festival Verdi di Parma nel 2017 in coproduzione con la Fondazione Haydn di Bolzano e Trento e il Teatro Comunale di Bologna.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.