Berrettini "aiuti ai tennisti? Meglio famiglie o ospedali"

Azzurro su progetto Djokovic: "Preferisco dove c'è più bisogno"

(ANSA) – ROMA, 08 MAG – "Il piano di aiuti di Djokovic ai tennisti in difficoltà? Con Nole ci siamo scritti, non è una cosa obbligatoria: io preferisco aiutare situazioni più complesse, come un ospedale, una famiglia in difficoltà, piuttosto che un tennista". Non ha dubbi Matteo Berrettini sulle priorità in questo momento. "Ci sono tanti giocatori che hanno bisogno di aiuto e vanno in rosso – aggiunge l’azzurro n.8 Atp all’ANSA – Il progetto è una cosa molto positiva per il tennis e dimostra che i giocatori tengono anche ai colleghi delle retrovie" aggiunge il tennista italiano. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.