Bielorussia: G7 esige ‘liberazione immediata’ giornalista

E di tutti i prigionieri politici detenuti a Minsk

(ANSA) – LONDRA, 27 MAG – Il G7 esige la "liberazione immediata" del giornalista dissidente bielorusso Roman Protasevich. "Esigiamo la liberazione immediata e incondizionata" di Protasevich "e quella di tutti gli altri giornalisti e prigionieri politici detenuti in Bielorussia", si legge in una nota dei ministri degli Esteri del G7 pubblicata dal governo britannico che detiene la presidenza di turno del gruppo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.