Biglietti a ruba, l’entusiasmo dei tifosi azzurri

Stadio Giuseppe Sinigaglia

C’è soddisfazione al Como 1907 per l’andamento della prevendita dei biglietti per l’incontro di domani allo Stadio Sinigaglia fra gli azzurri e l’Ascoli. Quelli dei settori “distinti” e “curva” sono praticamente esauriti e nei punti dove si possono trovare i tagliandi sono state registrate code. Scene che da tempo non si vedevano, segno di entusiasmo e attesa da parte dei tifosi per rivedere dal vivo la loro squadra del cuore. Possibilità che è stata preclusa loro proprio nella stagione scorsa a causa del Covid, una annata che si è chiusa con la promozione degli uomini guidati da mister Giacomo Gattuso in B.
La partenza della squadra azzurra è stata buona – anche questo non va sottovalutato – con il doppio pareggio in trasferta sul campo del Cosenza e del Lecce, due formazioni che cullano ambizioni molto importanti. Stesso discorso per l’Ascoli, che ha finora vinto i due incontri disputati.
Dagli allenamenti degli azzurri giungono notizie positive. Tutti i giocatori sono a disposizione dell’allenatore, anche quelli che in tempi recenti si sono fermati per infortunio (Massimiliano Gatto, Lorenzo Peli, Marco Varnier e Dario Toninelli). Sono rientrati anche dai rispettivi impegni con le nazionali Nikolas Ioannou (convocato da Cipro) e Zito Luvumbo (con l’Angola). Entrambi non hanno problemi di quarantena legata al Covid e sono teoricamente disponibili, anche se difficilmente potranno essere schierati dopo essere stati forzatamente assenti.
La terza giornata di serie B scatta questa sera allo stadio di Benevento con la gara tra i campani padroni di casa e il Lecce. Domani, oltre a Como ed Ascoli, saranno disputate le sfide Alessandria-Brescia, Frosinone-Perugia, Ternana-Pisa, Crotone-Reggina e Spal-Monza, La chiusura domenica con Cosenza-Vicenza, Cremonese-Cittadella e Pordenone-Parma.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.