Bimba cade,indagini per abbandono minore

Madre era uscita per andare a prendere altro figlio a scuola

(ANSA) – MILANO, 10 GEN – Non sono ancora arrivati in Procura a Milano gli atti della polizia sul caso della bambina di 5 anni che è precipitata, ieri pomeriggio verso le 16.40, dal balcone del secondo piano di casa, in via Fra Riccardo Pampuri. Ad ogni modo, da quanto si è saputo, le verifiche degli investigatori e degli inquirenti vertono sull’ipotesi di ‘abbandono di minore’. Il fascicolo non è ancora stato formalmente aperto ed è probabile, comunque, che la madre, che si era allontanata per andare a prendere l’altro figlio a scuola, venga indagata, come atto dovuto anche a garanzia, per il reato di abbandono di minore. Una persona che abita in zona, da quanto si è saputo, avrebbe sentito il rumore del corpo della piccola, che ha colpito una macchina parcheggiata, e avrebbe subito guardato verso il balcone da dove era caduta. La piccola è stata ricoverata all’ospedale Niguarda in condizioni gravi per traumi al volto e alla testa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.