Bimbo di 18 mesi rimane chiuso da solo in casa

VIGILI DEL FUOCO A CADORAGO
Un bambino di appena 18 mesi è rimasto da solo in casa, con la madre chiusa fuori dalla porta. L’allarme è scattato ieri pomeriggio, alle 16.40, a Cadorago. A chiedere aiuto è stata la mamma del piccolo, “beffata” dalla corrente d’aria che ha richiuso alle sue spalle la porta. Sul posto, per riaprire la casa, sono dovuti arrivare i vigili del fuoco. Il piccolo, che nel frattempo dormiva, non si è accorto di nulla.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.