Birmania: esercito, nuove elezioni dopo stato emergenza

Saranno 'libere e regolari'

(ANSA) – BANKOK, 01 FEB – L’esercito birmano ha annunciato di volere indire nuove elezioni "libere e regolari" alla fine dello stato di emergenza di un anno, per organizzare un trasferimento dei poteri assunti oggi con il colpo di Stato. Lo ha annunciato la tv gestita dai militari. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.