Birmania: in mille di nuovo in piazza a Yangon contro golpe

Proseguono le proteste

(ANSA) – YANGON, 07 FEB – Più di mille birmani hanno manifestato oggi a Yangon (ex Rangoon) contro il colpo di Stato del 1 febbraio che ha rovesciato il governo civile di Aung San Suu Kyi. "Continueremo a mobilitarci finché non avremo la democrazia. Abbasso la dittatura", ha detto Myo Win, un manifestante. Ieri diverse migliaia di persone erano già scese in piazza nella capitale economica del Myanmar (ex Birmania). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.