Birmania: ‘irruzione dei militari in sede partito Suu Kyi’

Lo denuncia la stessa Lega nazionale per la democrazia

(ANSA) – YANGON, 09 FEB – Le forze armate birmane hanno fatto irruzione nel quartier generale del partito di Aung San Suu Kyi a Yangon questa sera. Lo ha denunciato lo stesso movimento, la Lega nazionale per la democrazia. "La dittatura militare ha fatto irruzione e distrutto il quartier generale della NLD intorno alle 21.30", è stato scritto sulla loro pagina Fb. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.