Bitcoin come strumento di pagamento: sequestrati 400 chili di droga in arrivo dalla Spagna
Cronaca

Bitcoin come strumento di pagamento: sequestrati 400 chili di droga in arrivo dalla Spagna

Una parte della droga e dei contanti sequestrati Una parte della droga e dei contanti sequestrati

Quattrocento chili di droga sequestrata in arrivo dalla Spagna. Un controvalore, tra hashish e marijuana, che avrebbe superato i 4 milioni di euro. Quattro arresti, un autista iberico (che viaggiava con 100 mila euro nascosti in una scatola di scarpe avvolta da una confezione natalizia) più tre italiani residenti in provincia di Varese.

Sono i numeri più rilevanti della maxi operazione antidroga condotta dalla Procura di Como (coordinata dal procuratore capo Nicola Piacente e dal pm Mariano fadda) e dalla guardia di finanza di Ponte Chiasso che hanno smantellato un imponente traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

Nelle carte dell’inchiesta è finito anche il tentativo del sodalizio criminale di attivare un sistema di pagamento della droga che prevedeva l’utilizzo della moneta virtuale Bitcoin, allo scopo di sfruttarne le caratteristiche in termini di anonimato e non tracciabilità per “saldare” i conti degli ingenti quantitativi di droga.

16 gennaio 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto