Bjorn campione solidale, 210 km in 4 giorni a piedi

Ispirato da Thomas Moore

(ANSA) – ROMA, 06 AGO – Una maratona solidale di 210 chilometri in 4 giorni con al fianco il trofeo ufficiale della Ryder Cup. Thomas Bjorn, capitano vincente della squadra europea alla Ryder 2018 di Parigi, è pronto ad affrontare una delle sue più grandi sfide in carriera. Il golfista danese, nell’ambito dell’iniziativa "Golf for Good" dell’European Tour, e per sostenere l’UNICEF e la Golf Foundation, si prepara a intraprendere una camminata benefica che partirà il 13 agosto dal Wentworth Golf Club (Surrey, Inghilterra) e terminerà quattro giorni più tardi (il 16) al Manor Resort di Newport (Galles) quando verrà decretato il vincitore del Celtic Classic, evento del massimo circuito continentale del green maschile, sul percorso che nel 2010 ha ospitato la Ryder Cup vinta dal Vecchio Continente guidato all’epoca dallo scozzese Collin Montgomerie (con Bjorn tra i vicecapitani). Lì dove si giocherà anche l’ISPS Handa Wales Open (che vedrà protagonista anche Bjorn), quinto evento della "UK Swing", il 49enne di Silkeborg potrà festeggiare una raccolta fondi nata da un’idea emersa durante il lockdown. "Nel pieno dell’emergenza sanitaria – racconta Bjorn – ho iniziato a fare lunghe passeggiate per ritrovare la forma fisica e alleviare lo stress mentale. E sono stato ispirato dalla storia di Sir Thomas Moore". Noto anche come Captain Tom, Moore è un veterano di guerra britannico – che ha compiuto 100 anni lo scorso 30 aprile – che durante il lockdown ha raccolto 33 milioni di sterline a favore del Servizio Sanitario Nazionale britannico (NHS) ed è stato nominato Sir (ricevendo dunque il cavalierato), lo scorso 17 luglio dalla regina Elisabetta, in una cerimonia al Castello di Windsor. "Qualcuno – ha spiegato ancora Bjorn – durante quelle camminate mi ha chiamato Ryder Cup Captain Tom e da quella battuta è nato tutto. Sono consapevole che non sarà facile percorrere 210 chilometri in quattro giorni. Ma per aiutare le persone in difficoltà sono pronto a questo e ad altro". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.