Blitz antidroga della Finanza, un arresto a Fino Mornasco

I soldi e la droga sequestrate a Vertemate con Minoprio

Da giovedì scorso e per tutto il fine settimana, i baschi verdi della Guardia di Finanza di Como hanno passato al setaccio il territorio per contrastare lo spaccio e il contrabbando.

I soldi e la droga sequestrate a Vertemate con Minoprio I soldi e la droga sequestrati a Vertemate con Minoprio

Oltre 30 militari specializzati hanno controllato più di 120 persone, 50 veicoli e 10 Tir. Sono state utilizzate anche due unità cinofile del Gruppo di Ponte Chiasso tra Como, Cantù, Erba, Appiano Gentile, Cadorago, Mariano Comense, Villa Guardia, Guanzate e Fino Mornasco.

Proprio a Fino, durante un controllo, i baschi verdi hanno notato tre persone fuggire nei boschi. Sono stati sequestrati 4 grammi di hashish e 4 grammi di marijuana a due giovani italiani, segnalati in Prefettura per il possesso. Identificato anche il pusher. Nella sua casa di Vertemate con Minoprio sono stati trovati altri 41 grammi di marijuana, 40 grammi di hashish, 0,5 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento, 1 bilancino, due cellulari utilizzati per contattare i clienti e i fornitori, la somma di 1.770 euro, quale provento del reato di spaccio, nascosti in un pacchetto di sigarette.

Aveva anche una targa risultata rubata mesi prima a Milano. L’uomo è stato arrestato e portato al Bassone a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.