Blitz contro la droga nei boschi di Albiolo: scappano e lasciano sul posto i contanti

Il contante sequestrato

Alle prime luci dell’alba di questa mattina i carabinieri della stazione di Olgiate Comasco sono intervenuti in via per Gaggino, nel territorio comunale di Albiolo, nell’ambito di una operazione contro le attività di spaccio di droga nei boschi. I militari hanno effettuato un servizio di perlustrazione all’interno di un’ampia area verde, individuando un bivacco nascosto tra la vegetazione. All’interno del bivacco c’erano tre uomini, verosimilmente di origine nordafricana, che alla vista dei militari che si avvicinavano si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce.
Una volta liberato e sgomberato il bivacco, i carabinieri hanno perlustrato l’area tutta attorno al punto di spaccio, senza trovare sostanze stupefacenti.
Tuttavia nelle mani dei militari dell’Arma è rimasto il contante che gli spacciatori avevano incassato cedendo le dosi di stupefacente, prima di essere sorpresi dai carabinieri. Un bottino – che gli inquirenti ritengono essere il provento dell’attività illecita – che è stato abbandonato sul posto dai tre sospettati che si sono poi dati alla fuga. Una somma di 250 euro che è stata posta immediatamente sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.