Blitz della Polizia locale: in salvo le biciclette rubate e abbandonate
Cronaca

Blitz della Polizia locale: in salvo le biciclette rubate e abbandonate

La sede del comando della Polizia locale di Como

Rubate, abbandonate o magari anche dimenticate. Nuove e in perfette condizioni o vecchie e da rottamare. Lasciate senza alcuna protezione o assicurate con catene e lucchetti. Gli agenti della Polizia locale di Como hanno recuperato decine di biciclette in diverse zone della città e sperano di restituirne almeno una parte ai legittimi proprietari. Nell’ambito dell’operazione sono stati anche denunciati per ricettazione due uomini trovati in possesso di bici sicuramente oggetto di furto.

I furti di biciclette sono in aumento nel capoluogo lariano. L’unità operativa Sicurezza urbana della Polizia locale di Como ha programmato dunque, nell’ambito delle attività di controllo del territorio, attività finalizzate proprio al contrasto di questo reato. I vigili della sezione Interventi sul territorio hanno al contempo effettuato un’attenta ricognizione per recuperare i mezzi abbandonati, per vari motivi, un po’ ovunque in città. La ricognizione ha permesso di recuperare un cospicuo quantitativo di biciclette, in parte in stato di abbandono e in altri casi possibile oggetto di furto.

I mezzi sono stati trovati dalle pattuglie del pronto intervento in particolare nella zona di via Borgovico, via Milano, piazza Maggiolini e ai Giardini a lago. «Le mediocri condizioni e lo stato in cui versano alcune delle bici recuperate – fanno sapere dal comando della polizia locale di Como – fanno pensare che gli autori dei furti, non essendo riusciti a piazzarle sul mercato nero, se ne siano disfatti, abbandonandole». Due persone, sorprese dagli agenti del settore Sicurezza urbana in possesso di bici rubate sono state denunciate a piede libero con l’accusa ricettazione. In due circostanze, i vigili sono riusciti a risalire ai legittimi proprietari che, dopo aver presentato denuncia, hanno potuto riavere le loro biciclette.

Alcuni dei mezzi recuperati erano legati con lucchetti e catene. «Erano in pessimo stato – precisano i vigili – e pensiamo che i proprietari abbiano pensato di disfarsene lasciandoli sulla pubblica via». Tutte le bici sono custodite al comando di Polizia locale di Como. I cittadini che hanno subito il furto di una bicicletta, possono verificare se il proprio mezzo sia tra quelli recuperati presentandosi negli uffici di viale Innocenzo XI dal lunedì al venerdì dalle 10 alle ore 12 e chiedendo di poter prendere visione dei mezzi conservati dai vigili.

7 Mar 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto