Blitz dell’Antidroga in piazza San Rocco: donna 39enne trovata con tre chili di cocaina

Como piazza San Rocco

Gli uomini della squadra Mobile di Como la tenevano d’occhio da qualche tempo. Il sospetto, era che la donna, 39 anni residente in piazza San Rocco a Como in un appartamento affacciato proprio sulla rotonda, fosse coinvolta in un importante giro di sostanze stupefacenti. Per questo motivo gli uomini della Sezione Antidroga si erano messi a verificare movimenti e spostamenti. Orari di uscita, persone incontrate, cose scambiate. E questa mattina, quando evidentemente ritenevano di avere raccolto elementi sufficienti per rompere gli indugi, gli agenti della Mobile sono passati all’azione. Il momento individuato come importante, è stato la vista di un pacchetto sospetto caricato nell’auto. Gli uomini dell’Antidroga hanno fermato la donna, hanno verificato il contenuto del pacchetto – che confermava la presenza di cocaina – e alla fine hanno esteso la perquisizione all’appartamento della 39enne. Una perquisizione che ha dato esito positivo, visto che nella casa sono saltati fuori altri due panetti, per un totale di oltre tre chili di polvere bianca. Ma nei locali in uso alla donna sono stati trovati anche ulteriori 30 grammi (già confezionati) sempre di cocaina, un bilancino di precisione e 2.500 euro in contanti, in banconote da 100 e 200 euro, soldi che potrebbero essere il provento dell’attività di spaccio. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.